‘Truth Tea’ é il nuovo singolo di Zolita, queen dell’universo LGBTQ+ mondiale e artista indipendente che continua a sfornare mine una dietro l’altra. Immergetevi nella sua nuova ed incazzatissima release.

Mai stata così pop, Zolita incanala tutta la sua rabbia in ‘Truth Tea’, una banger pop che racconta della sua ultima relazione e di come sia stata tradita dalla ex fidanzata. Con un uomo.

Forse qualcuno di voi già si era scontrato con Zolita, la cantante americana classe ’94 che nel 2016 pubblicò ‘Holy’, il primo singolo che parlava senza fronzoli e stronzate varie della sua relazione con un’altra ragazza. Il video (bellissimo) superò subito il milione di views e diventò virale. Zolita é lesbica e lo urla sempre. É figa da paura, ha un’estetica precisa e deliziosa e crea un pop che spesso è un’incrocio tra le sonorità di Lorde e quelle più poppy di Halsey. Quell’alternativo che comunque puzza di radio pop.

Dopo la pubblicazione di ‘Immaculate Conception’ il primo EP e ‘Sappho’, il secondo (di cui vi consiglio di vedere lo stupendo video di ‘Come Home With Me’ cliccando qui), é tornata con un nuovo singolo ‘Truth Tea’.
Definito da lei il suo primo ‘Taylor Swift moment’, Zolita sfoga la sua rabbia verso la ex ragazza che l’ha tradita ripetutamente con più uomini, quando lei la credeva lesbica. O comunque, almeno sincera.

‘You’re just gay for the gram’, ripete lei nel bridge sotto i bassi pulsanti vagamente tropical e frenetici. Mai Zolita era stata così dancey e uptempo. L’ira del tradimento non è sfociata in una ballatona dark, ma in un kinda feel good anthem che ti fa venire voglia di ballare e spaccare tutto in faccia all’ex. Si, parlo pure io che di ex ne ho uno risalente al paleolitico.
Il video, come sempre é bellissimo e vede la ragazza sorseggiare a forza il truth tea, all’interno di una stanza completamente bianca, asettica. Il rifiuto alla scoperta del tradimento e la successiva ‘SONO NERAAH’ reaction sono ultra reali. Adoro.
Zolita, hai fatto colpo pure sta volta. Ve lo dico, dopo questa, la tipa rimarrà indipendente ancora per poco… Io scommetto che firmerà con Interscope. Voi?

Bacy stupide bibbi.

Scrivi la tua