I jumped on the truck solamente quest’anno ma TINI TINI TINI ha elargito gioie non stop tutto l’anno, sfociate con la release del terzo album, appunto TINI (x3) a inizio Dicembre. Adesso sono pronto a spiegarvi perchè sta tipa è una bomba a mano e con il prossimo album stenderà tutti.

Onesto come sempre, ora vi spiego tutto quello che c’è da spiegare su Martina Stoessel, dalla dizione pazzesca all’album appena uscito.

Ciao amici, did u miss me?
Negli ultimi mesi la mia voglia di BLOGGARE (2010 mi senti?) è stata costantemente e letteralmente sotto i piedi, sotto la crosta terrestre, nel nucleo.
Ovviamente ho continuato ad ascoltare musica pazzesca ma sincero, aprire un documento qui su wordpress e scrivere anche no.
Ora sono tornato per chiudere questo 2020, perchè sento sia giusto farlo.
Ma vi dico già come avete intuito dal titolo che non è con i miei dischi preferiti dell’anno, non è per parlare di Taylor Swift (btw #TeamFolklore ma ‘Willow’ è vita) e nemmeno per i miei 2021 wishes.

É per parlare di TINI e quanto quest’anno sia riuscito ad apprezzare un’artista che fino l’anno scorso detestavo tipo orticaria ogni volta che la incrociavo per sbaglio su Youtube, mentre ora è costantemente in play se mi parte il random sul tubo.

Come avrete già letto se mi seguite, quest’anno inizio quarantena ho scoperto ‘Recuerdo’, uno dei 112 singoli del nuovo album. É stato amore al primo ”nooos doooos”. Da li, ho iniziato a dare leggera attenzione alle sue release, a spiare come comunica con i fans, se scrive o canta roba pronta. L’ho seguita su Instagram.

‘Ella Dice’, ‘Duele’, la collab con R3HAB e i REIK ‘Besame’, la produzione di Ovy on The Drums (producer di Tutte le recenti hit di Karol G), la mega hit ‘High’ con Lola Indigo (altra mia prefe) e Maria Becerra. Con cadenza quasi mensile Tini durante quest’anno di merda ha pubblicato nuova musica, fatto concerti dalla sua mega villa live su Instagram e interagito un botto su Twitter con la qualunque.

Musicalmente siamo li, roba pop piena di influenze urban/trap. Le cose che vanno di moda ora ok e mettici il tango e mettici la ballatona e tira dentro due rapper forti, fai il disco. Unica pecca lato produzione: lavora sempre con le stesse persone da un botto, quindi la musica non suona fresca come dovrebbe. Non dico che con gli stessi collaboratori dopo un pò la roba stanca, ma almeno dare una refreshata.

‘TINI TINI TINI’ è un album eterogeneo, tocca tantissimi generi diversi e cade su un paio di pezzi ‘Sueltate el Pelo’ (che non avrei mai messo in tracklist) e la noiosa Playa. Tutte le altre sono per un verso o per l’altro fortisssime. La bellissima collabo con il king Alejandro Sanz (se non lo conoscete pensate ad Amor Gitano di Beyoncè, ecco è lui) la mega hit ‘Fresa’ e via dicendo. É un disco che chiude la release di un botto di singoli confezionandoli tutti in quello che è a tutti gli effetti un album streaming monster. Una playlist di hit che personalmente non avrei nemmeno raggruppato in un body of work. Stavano bene come singoli, ma label wise era un peccato non fare un mega album con sta roba. Amici, è doppio disco di Diamante in Agentina ed è uscito nemmeno un mese fa (3 dicembre).

Il concerto via streaming (che trovate spezzettato sul suo canale youtube) effettuato per il lancio di T3 è stato fighissimo, lei una bestia sul palco. Canta, balla, se la sente come non mai. Tutti sti singoli e l’album che subito ha fatto numeri decisamente buoni le hanno dato un confidence boost interessante, con la testa starà già volando al prossimo album e la sua etichetta ancora più di lei.

Contando le chance molto basse di fare un tour mondiale COME SI DEVE nel 2021, sono abbastanza convinto che spenderà il prossimo anno in studio di registrazione e… Con nuovi producer. Abbiamo visto durante l’anno quanto nuovi sound, mood e livelli di interpretazione riesce a raggiungere Martina, sarebbe uno spreco enorme non darle degli A-List producer per T4.
Ma, visti gli ultimi avvenimenti… Dico che per il prossimo disco avremo delle belle sorprese. Oh, Alfredo Flores il fotografo praticamente ‘personale’ di Ariana Grande non vede l’ora di lavorarci quando lei andrà a Los Angeles. Coincidenze? non credo.

Qui lo dico e qui lo nego, ma io dico che quando Tini si appresterà a rilasciare nuova musica per il prossimo progetto, alzerà l’asticella e punterà ad un audience decisamente più globale che con TINI TINI TINI.

Hollywood Records sborsate del dinero e datele delle session con Max Martin, El Guincho, Charli XCX e Julia Michaels.

Baciiiii
Grazie.

Scrivi la tua