Prendete le meglio Red Velvet di ‘Bad Boy’, infilateci dentro tutto quello che ora tira in radio (Rigorosamente americane), agitate tutto mettendo il canticchiato childish like che le contraddistingue spesso e avrete ‘PSYCHO’. Semplicemente la miglior canzone K-Pop pubblicata quest’anno. Case closed.

Dopo due singoli bellini pubblicati nel 2019 ma sicuramente non al livello delle release del 2018 , le Red Velvet chiudono l’anno con l’EP The ReVe Festival: Finale completando la trilogia The ReVe Festival incominciata a Giugno con Zimzalabim. ‘Psycho’ è tutto quello in cui le Red riescono meglio ma sotto steroidi peggio di un bodybuilder dell’europa dell’est aggressivo e a dieta da 3 mesi.
In cosa riescono meglio vi starete ora giustamente chiedendo amici.
Champ, campionesse, bosses dell’rnb infuso di tenerezza e messo a cuocere nel petrolio. La delicatezza dark di queste ragazze quando si sposa a beat esplosivi, mid paced e la trap, regala solo gioie e loro comandano, ma comandano proprio tutto.

Quest’estate Zimzalabim, canzone vecchia e ripescata per il comeback, non aveva avuto la potenza di colpirmi. Carina, bellina, ma niente di nuovo o evolved per le zie. ‘Umpah Umpah’ ad Agosto, the fucking same. Canzone estiva ma non all’altezza della folle ‘Red Flavor’.

Diciamo quindi che le aspettative per l’ultimo EP dell’anno, il terzo della trilogia appunto, erano bassine. Ma sti cazzi invece, hanno tirato fuori la testata nucleare.
Esce il disco. Prime su iTunes america categoria album, per la terza volta nello stesso anno. Record delle Destiny’s Child infranto. Sono l’unico girl group al mondo a poter dire di averlo fatto. AMBHÉ.

‘Psycho’ si apre con un mourn soulfoul di Wendy e si destreggia tra versi dreamy e un pre-chorus che OPERA LA SCALA MI SENTI? Per poi detonare in un ritornello martellante da far schifo, empowering alla ‘Good As Hell’ di Lizzo e mega catchy. Alla fine abbiamo pure un secondo hook, molto BLACKPINK of you girls. Apprezzo.
‘Kill This Love’ a parte perchè sapete sono biased, le Red Velvet si confermano quality queens e SANNO cosa ama il loro pubblico. ‘Psycho’ sbanca tutto e le conferma come uno dei gruppi più potenti e forti degli ultimi anni nella scena k-pop. TWICE, BLACKPINK, RED VELVET. Ma farei volentieri a meno delle prime, e quanto amerei un feat. tra le ultime due. Sarebbe everything and more.

Comunque amici, poche chiacchiere.
Dopo mesi di mancanza di voglia di bloggare, mi hanno acceso come quando spio il profilo della mia crush mentre mi annoio in metro.
Ecco, guardatevi ‘Psycho’, streammatela e si, è il meglio pezzo cheipop dell’anno.
Magari a fine mese vi faccio uscire le mie cose prefe del 2019. Extra musica, sono i panettoni. Ne sono obsessed.
Baci.

Scrivi la tua