Nel video di ‘Então Vai’ Pabllo Vittar si limona pesante Diplo e ci regala una clip troppo carina e desaturata, per uno dei migliori cut del suo album di debutto.

Se non vivete sotto una roccia come Patrick di Spongebob, più probabile di quanto crediate, saprete benissimo chi è Pabllo Vittar. Ecco, come non detto. Leggete va.

Parto subito dicendovi che si, Pabllo è una drag queen MA, grande, immenso MA non fa musica da Drag Queen alla quale siamo abituati (Vedi Ru Paul e cagate varie), Pabllo fa musica vera, senza testi stupidi o visuals esagerati. Pabllo Vittar è un’artista, cantante, interprete, performer e poi, in seguito, anche Drag Queen.

‘Vai Passar Mal’ è il titolo del suo primo album pubblicato l’anno scorso sotto Sony Music Brasil, ma probabilmente voi l’avrete vista e sentita in ‘Sua Cara’, il pezzone dei Major Lazer dove canta insieme a quella figa titanica di Anitta.
Il suo rapporto con Diplo però non si ferma li, infatti Pabllo ha una sorta di ‘storia’ con l’hit maker, in quanto è stata proprio lei a cantare la versione portoghese di ‘Lean On’, intitolata ‘Open Bar’  uscita nel 2015. L’anno scorso il producer le ha anche prodotto una delle tracce del debut album, nonchè nuovo singolo, intitolata ‘Então Vai’.
Se avete sentito il disco di Camila Cabello… Vi ricorderà qualcosa.
Vediamo se indovinate, intanto beccatevi il video dove la bastarda si limona quel gran figo di Thomas Wesley. Invidia.

Yesss, Camila e Skrillex l’hanno samplata senza ritegno in ‘She Loves Control’. Tranqui super creditata ovunque, zero plagi, non lanciate stracci per nulla.
Per soddisfarvi, vi comunico che a contrario del bellissimo ma lento album di Camila, il debutto di Pabllo è pieno di banger dancefloor ready e wig snatching nella più fierce way possible.
Ascoltatevi cliccando qui ‘Vai Passar Mal’, io vi consiglio mmmm tutto, mi piace tutto. Forse l’unica che non mi fa impazzire è K.O. che è tipo stata una hit pazzesca. É un disco piacevole, nulla di speciale o game changing, ma set the mood per fare party in modo perfetto e Pabllo canta davvero bene, degna di nota la ballata finale, ‘Indestrutível’.
Vi lascio con una dei pezzi più da roia del progetto, ma che fa volare, ‘Nêga’. Preparatevi a twerkare come Miley nel 2013. Amate, vero?
Bacy stronzetti.

Scrivi la tua