FKA Twigs, Skrillex e Jack Antonoff nella stessa frase. You are not dreaming. ‘Holy Terrain’ vede la loro collaborazione e ha un verso di Future. In più è estratto dal nuovo album ‘Magdalene’ (out il 25 ottobre) prodotto insieme a Nicolas Fucking Jaar e beats di Benny Blanco, Cashmere Cat ed altri ancora. Se questo titolo non ve lo fa venire duro, vi serve il viagra.

Sul fatto che FKA Twigs è divina, la sua musica untouchable e rientra nella top 3 dei most aesthetic artist della nostra gen siamo tutti d’accordo vero? Via con la rece.

La classe non è acqua e no, nemmeno vodka alla fragola.
Se usavate questa frase nel 2006, sappiate che sto parlando di un’artista che mai ascolterete e mai incontrerà il vostro gusto personale. Selezione naturale, c’est la vie.

FKA Twigs è una delle cose più belle che l’alternative pop ha prodotto negli ultimi anni, è arte che cammina, è arte che ansima su beat lunghi 5 minuti e crea visual pieces con uno spessore ed eleganza che l’Amoroso nemmeno dopo un meeting di 6 anni riesce a cavar fuori. Il comeback single dell’inglesina che preannuncia ‘MAGDALENE’ si intitola ‘holy terrain’. Terreno sacro, come quello che diventerà il palco del Fabrique quando lei lo calcherà il 29 novembre. Io sarò li sotto, drowining nei feels e elevato nel Nirvana grazie ai gin tonic e un anno di musica e concerti troppo belli. Grazie Radar Concerti per avere sempre BETTERTASTE.

MA, sempre che mi perdo via.
FKA Twigs quest’anno con ‘Cellophane’ già ce l’aveva fatto capire che voleva asfaltare un po’ di basic. Ballatona piano e beat box, aesthetic che cosa ve lo dico a fare. Pole dance che il palo diventa una pianta, che poi tipo arriva un angelo ma ha la sua faccia e sembra un robot, poi crolla giù e via dicendo. Guardatelo, se cliccate sul titolo vi si aprirà per magia il video. Io mago.

‘MAGDALENE’ esce il 25 ottobre ed è prodotto da FKA e udite udite il Dio dell’elettronica Nicolas Jaar. TASTE QUESTO E’ TASTE AMICI.
‘holy terrain’ ci presenta l’artista sotto una luce aggressiva, zenzuala e così fottutamente rnb che dio pensieri impuri balzano subito alla mente. Il verso di Future che delivera come sempre impreziosisce la canzone rendendola più appealing al pubblico ignorante che ancora vive senza avere ‘LP1’ nella libreria. Prima volta che in una SUA canzone ha un artista così conosciuto. All’interno di ‘MAGDALENE’ troveremo anche lo zampino di Cashmere Cat, Benny Blanco, Jack Antonoff e Skrillex. Questi ultimi sono entrambi involed in ‘holy terrain’. Avete avuto un erezione, vi sentite umidicce? Tranqui amici, i feel you.

Seguite la zia su insta @fkatwigs che ha fatto un filtro a tema per spingere il nuovo pezzo. Guardate il video qui sotto e impazzirete a farvi gli occhi blu e rossi come lei. Taste pure nei filtri. When will ur fave?

Sarei curioso di vedere il filtro di ‘Io Sono Bella’ o come cavolo si chiama la nuova cosa che ha scritto Vasco per la Emmona. Probabilmente sarebbe uno swipe up a facetune. Mhm bella idea di cross marketing amici.

Vabbè, ora vi do un bacio sulla fronte e vi dico che vi voglio bene.
Scusatemi se non scrivo every single day, ma la vita mi ammorba e ogni tanto vorrei fare del sesso anche io. Ma sappiate che penso sempre a cosa consigliarvi e ho tante cose alle quali vorrei lavorare molto presto.
Ah si, adesso rincomincio a riempire la sezione hate, ultimamente parlo solo di cose top.
Guardate ‘holy terrain’ cyao.

Scrivi la tua