Camila Cabello in ‘Shameless’ perde ogni freno inibitore come me il sabato sera in discoteca. L’altro singolo ‘Liar’ non mi piace per niente, quindi farò finta non esista. Pronti? Dopo cinque ascolti diventerà la vostra canzone prefe del weekend.

‘Romance’ è il titolo del nuovo album in uscita chissà quando, i primi assaggi sono ‘Shameless’ e ‘Liar’. Ora via con la mia rece.

Se io non sono Camila in questa canzone CHI SAREI ditemelo, su ditemeloooo!
Stufa, stufissima, BASTA! Non ha più voglia di fornicare around town con boni casuali, vuole farsi il tipo e dargli anche l’alluce, ma cavolo, c’è questo che la punta, la punta tantissimo. Il formicolio zona pelvica si fa sentire e che fai? Ti metti urlare che sei senza vergognaaaaaa e che daaaaaaaai prendimi ma diventa mioooooo. Però non voglio farloo noooo, anzi si dai. Poi però?
“AAAH CHE PALLE” urlo puntualmente accendendo una siga.

Ecco sono io, ma anche Camila.
Che poi amica, ora stai con Shawn, vabbè ma ne parleremo semmai più avanti, un altro giorno, davanti a un caffè.

Il brano vede una Camila sporchissima, vocalmente e sessualmente. Non è mai suonata così matura, rawdy e captive in una canzone. ‘Havana’ puntava tutto sul beat super earwormy e il nanana qui crea invece un mood, accompagnato da i clap clap tipici del tango in sottofondo e un approccio super rock nelle intenzioni dell’urlato del ritornello. Musicalmente si avvicina di più alle sonorità di ‘Never Be The Same’ che alle sue robe più latin. La perdita totale del controllo dovuta ai gin tonic pesantissimi del plastic, dati nel bicchiere micro e cari come il fuoco, si sente. La voglia di scop. Scoppiare pure. La canzone non impatta subito, ci mette un pò a crescere, ma dopo due passaggi, fidatevi che non ve la levate più. Cosa che invece farete con la basichissima ‘Liar’. ugh, non ve ne parlo nemmeno.

Sono super curioso di sentire Romance, anche se l’art direction teaserata fin’ora, per quanto figa è praticamente HFK di Halsey, ma nevermind, il pezzo mi ha colpito quindi chapeau Camila.

FATE LE ZZOZZE e streammate ‘Shameless’. O si, vi metto il video uscito insieme ai brani. Arrapeggiante ma not my fave. Scena prefe? La confessione, obvi.

Vostro,
D.

Scrivi la tua